Canne

fumarie

Cosa è una canna fumaria?

La canna fumaria è il condotto per l`evacuazione di fumi generati dalla combustione di legna;, pellet, gas, bioetanolo o olio combustibile. Tradizionalmente veniva realizzata in muratura (mattoni e cemento), oggi le normative impongono l`utilizzo di materiali specifici che rispettano le leggi antincendio e le caratteristiche del generatore di calore.

Oggi i condotti possono essere di speciale materiale refrattario, condotti metallici per sistemi T400 o T200 (alta temperatura), per sistemi T80, T120 esistono anche condotti plastici (PPS).

 

Perché risanare una canna fumaria esistente?

La legge prevede di dover verificare il condotto fumario al momento della sostituzione di un generatore di calore. Per sistemi che lavorano in pressione (Es. caldaie a olio) è necessario fare una prova della canna fumaria per verificare la tenuta stagna e l`integrità della stessa (giunti e guarnizioni), per sistemi a tiraggio naturale (Es. Camini a legna) il condotto deve essere verificato e accertato che si tratta di un sistema adatto alle alte temperature. Se non viene adeguato il condotto al sistema di riscaldamento installato potrebbero presentarsi problemi di malfunzionamento, condensa o nei peggiori dei casi incendi.

 

Perché andare da uno specialista?

Lo specialista valuta la situazione esistente e propone le varianti giuste per sistemare un condotto esistente, se necessario viene proposta la prova di tenuta della stessa. Sinus è in grado di fornire tutto il supporto tecnico per gli installatori riguardo a scelta dei prodotti e montaggio.

 

 

 

Canna fumaria mono parete.

 

La canna fumaria mono parete è composta da tubi inox con o senza guarnizioni, con diametri che partono da 80 mm fino a 500 mm. Viene installata in condotti/cavedi esistenti, può essere isolata con coppelle isolanti o isolazioni in granuli appositi. Si tratta di un sistema di montaggio che comprende tutti gli elementi necessari per adattarsi alle esigenze costruttive del vano esistente.

 

Il condotto mono parete può essere usato per tutti i tipi di generatore di calore e combustibili in quanto certificato per le varie esigenze di tenuta nel tempo e di corrosione.

 

Il nostro sistema “GRIP” facilità il montaggio, non servono fascette per il collegamento degli elementi, tutti i pezzi sono muniti di ancoraggi autobloccanti.

 

 

 

Canna fumaria doppia parete.

 

La canna fumaria doppia parete è il prodotto scelto per installazioni all`esterno delle facciate di case, palazzi e industrie. Servono per evitare la generazione della condensa all`interno del tubo su impianti a alta temperatura e all`esterno di impianti a bassa temperatura. I diametri possibili sono da 80 mm a 500 mm, con o senza guarnizione a dipendenza del tipo di generatore di calore e temperatura dei fumi in uscita. La gamma di prodotti è studiata per offrire una soluzione a tutte le necessita e particolarità per la corretta installazione.

 

Il condotto doppia parete può essere usato per sistemi ad alta e bassa temperatura, il tubo che è a contatto con i fumi è uguale al tipo impiegato per la mono parete.

 

Il sistema “PICASSO” è munito di zanche per il fissaggio degli elementi, per tratte lunghe e sospese è necessario il montaggio di fascette aggiuntive per il fissaggio.

 

I condotti doppia parete possono essere forniti con finitura esterna inox lucido, inox opaco, rame, nero e qualsiasi colore RAL desiderato.

 

 

 

 

Canna fumaria flessibile.

 

Esistono dei tubi flessibili per il risanamento di canne fumarie che presentano spostamenti laterali (curve), permettono di ridurre le operazioni di demolizione per inserire il tubo. Gli stessi in effetti possono essere inseriti dal basso o dall`alto e raccordarsi facilmente al generatori di calore. a dipendenza della situazione il cavedio esistente viene isolato o lasciato vuoto per permettere la circolazione dell`aria. Diametri disponibili  da 80 mm a 300mm con lunghezze 10, 20 o 30 metri.

 

Il tubo è adatto per installazioni in pressione (Es. stufa a pellet) e sistemi funzionanti a tiraggio naturale (Es. stufa a legna).

 

Sinus propone un sistema “LISCIOLINE” che offre un tubo preisolato per i diametri piccoli 80mm, 100mm e 130mm per facilitare le operazioni di montaggio.

 

 

Collegamento canna fumaria tubo nero

 

I tubi “neri” servono per tutte le parti a vista e il collegamento da generatore di calore e canna fumaria. A dipendenza se usati per le stufe a legna o pellet si usano con o senza guarnizioni.

La gamma di prodotti comprende tutti gli elementi necessari per raccordarsi comodamente in ogni situazione. Diametri principali 80 mm, 100mm e 150mm.

 

Esistono due soluzioni, tubo mono parete nero di collegamento, o tubo coassiale che permette di canalizzare i fumi in uscita e allo stesso tempo l`aria comburente in entrata.

 

 

 

 

Canna fumaria mono parete PPS

 

Le canne fumarie plastiche sono adatte per intubare un cavedio/canna fumaria esistente, disponibili con i diametri che partono da 50mm fino a 200mm, sono sempre munite di guarnizioni per garantire la tenuta tra un elemento e l`altro.

Fornibili tutti gli elementi speciali necessari per il collegamento e  adattamento alle diverse condizioni di installazione.

 

Nell` installazione di questi condotti è importante controllare dove si scarica la condensa, molti generatori di calore hanno al loro interno uno scambiatore che recupera il calore residuo anche di questa acqua prima di scaricare nella canalizzazione.

 

 

Canna fumaria PPS doppia parete

 

Il condotto PPS doppia parete è studiato per chi deve installare un condotto per l`evacuazione dei fumi all`esterno della casa (facciata), il rivestimento metallico esterno protegge dai raggi UV e dagli agenti atmosferici per garantire la tenuta del sistema nel tempo. Il rivestimento può essere in inox, inox opaco o di qualsiasi colore RAL.

 

 

 

 

Canna fumaria PPS tubo flessibile

 

Questo prodotto è adatto per il risanamento di cavedi che hanno delle curve e non è possibile inserire dei tubi rigidi, caratteristiche e materiale uguale al sistema PPS standard. Il collegamento del generatore di calore all`esterno del cavedio deve essere eseguito con tubazioni rigide, il raccordo deve avvenire con gli appositi raccordi.